NEWS

News-Bandiere.jpg
24 Settembre 2022
1ª Prova CSP

La gara è stata vinta dall'inossidabile 

DELISE SERGIO con 27 prede per un peso complessivo di 1685 gr.

seguito dal vincitore del CSP 2021 

BOLOGNA LOREDANO con 28 prede per un peso complessivo di 1330 gr.

3° gradino per l'instancabile

LUGNANI GABRIELE con 11 prede per un peso complessivo di 700gr.

22 Settembre 2022
da IL PICCOLO
IlPiccolo41GolfoDiTrieste.jpg
18 Settembre 2022
41° Trofeo
Golfo di Trieste
Si è svolta domenica 18 settembre la 41ª edizione del Trofeo Golfo di Trieste, organizzato dalla nostra Società, e che ha  coinvolto complessivamente circa 500 persone.
Nonostante alla vigilia i modelli meteo non fossero molto incoraggianti relativamente all'intensità del vento
Partenza41Golfo.JPG
di fatto invece alle ore 11, il comitato di regata composto da S. Fabietti, A. Cechet, T. Bettarello e O. Jovanovic', ha potuto dare regolarmente la partenza beneficiando di un vento disteso proveniente da circa 220° e con un'intensità di 8/10 nodi che poi ha  toccato anche punte di 14 nodi nel corso della regata e che ha così consentito l'arrivo di tutte e 70 le imbarcazioni iscritte.
Nella flotta “All Sails”, nonostante i danni riportati alla vigilia a causa del maltempo, vince per il 3° anno consecutivo l'imbarcazione di casa “Fanatic”, che va così a incrementare il proprio medagliere stagionale.
Al 2° posto il velocissimo Melges32 “El Moro Vitamia” (CNSM Caorle), mentre al 3° posto l'inossidabile Ufo28 “Cattivik” (SVBG).
Nella classifica a “vele bianche”, line honours per “Fantasia Plus” (DNS), poi finito 3° a causa dell'applicazione dei compensi previsti per questa flotta, 2° posto per “Ora d'aria” (YCA) e 1° posto per “Fiamma” del CDVM.
Al sito web www.stsm.it si possono trovare le classifiche complete e le fotografie della regata.
26 Agosto 2022
Scuola Vela 
Corsi Estivi Per Ragazzi

Durante il periodo estivo la Nostra Società ha tenuto, con grande successo e partecipazione, una serie di corsi estivi di approccio alla vela sulle imbarcazioni più famose e più piccole, ovvero gli Optimist.

I ragazzi,  un’ottantina  circa, dai 7 ai 12 anni, hanno avuto la possibilità di acquisire non solo i primi rudimenti della conduzione di una deriva, ma anche cosa significa armare, disarmare e alare una barca; la funzione di alcuni tipi di nodi nonchè la nomenclatura di base che rientra nella parte teorica.

FotoCorsoVela1.jpg

I corsi della durata di due settimane sono terminati ad agosto e per i partecipanti più promettenti è stata data l'opportunità di frequentare un ulteriore corso di perfezionamento della durata di una settimana.

 

Ringraziamo l'Assonautica Provinciale che quest’anno ha erogato 120 borse di studio (suddivise tra le varie Società) a favore dei ragazzi delle scuole elementari e medie della nostra città che, essendosi distinti durante l'anno scolastico 2022, hanno potuto partecipare ad una settimana di mare, di vela e di divertimento a titolo gratuito.

Un ringraziamento particolare va ad Anna, Andrea, Eleonora, Irene, Manuel e Matteo (istruttori e aiuto) coordinati dal direttore sportivo Alan Travaglio, alla Segreteria, alla Ristorazione e a tutti i collaboratori che hanno permesso lo svolgimento di questa attività nel migliore dei modi.

23 Luglio 2022
3ª Gara Selettiva Canna da Riva Giovanile  Campionato Provinciale Individuale 
Categorie:
Pierini, Under13 e Under 16
Si è disputata sulla "Diga Vecchia" la terza gara di campionato provinciale individuale di canna da riva giovanile. Hanno partecipato 36 ragazzi categorie: Pierini, Under 13 e Under 16. La gara si è svolta con ottimo entusiasmo anche dei più piccini che nonostante il gran caldo sono riusciti a portare a termine la prova con una piccola riduzione di durata, mentre gli "Under 16" hanno voluto ultimare la gara nel tempo previsto dal regolamento. Un ringraziamento particolare alla Fipsas ai Giudici e a tutti i partecipanti della manifestazione che hanno contribuito all'evento.
Un grazie alla Lega Navale di Trieste per la gentile concessione dello spazio per poter svolgere la manifestazione.
IMG_20220723_221547a.jpg
IMG_20220723_164443a.jpg
10 Luglio 2022
Da "Il Piccolo  -10.07.2022
Puliamo a FONDO
IlPiccolo-PuliamoAFondo.jpg
9 Luglio 2022
PuliziaFondaliDisegno.png
Puliamo a FONDO
Clicca sull'immagine

26 Giugno 2022

Veleggiata Graisiana
Passion Fruit di Giorgio Favretto
un ottimo 5° posto assoluto
ed un 1° di categoria
CoppeGraisana.jpg

11-12 Giugno 2022

1ª Selezione Zonale Optimist
e Trofeo Marlin
Premiazione-2022-Optimist- (7).jpg

Week End intenso per la classe OPTIMIST:

Domenica, la prima giornata di selezione per accedere ai campionati nazionali classe Optimist, è stata caratterizzata da un vento debole e instabile rispetto alle prove di sabato per il

trofeo Marlin - Memorial Franco Ursich.

Circa 160 i partecipanti tra under 16 e under 11 che si sono presentati alla linea di partenza.

Grazie alla pazienza dei presenti, sono state portate a termine 3 regate per entrambe le flotte under 16 e 2 per la flotta under 11.

Un Grazie sentito a tutti i regatanti e a tutti coloro che hanno reso possibile questa manifestazione.

22 Maggio 2022

Vincitore della 1 Prova del Campionato sociale Vela:
Favretto su
"Passion Fruit"

seguito da
Bembo su Dirty Deeds
e da
Verzì su Italienne 
1ª Prova CSV
"Vecchie Glorie"
PassionFruit_1CSV_2022.jpg

22 Maggio 2022

Teyma1.jpg
2 Bordi x2
Vincitore assoluto Fontanelli su "Teyma"

seguito da
Boheme e Barraonda
Clicca sull'immagine per maggiori info

2 Maggio 2022

Photo - Video Gallery
Melges 24
759_News.jpg

1 Maggio 2022

Melges 24

Corinthian team Seven Five Nine HUN759
wins in Trieste

759_HNG.jpg

Melges 24 European Sailing Series . Act 2 Trieste

A Trieste vince Seven Five Nine!

 

Trieste, 1 maggio 2022 - Sono gli ungheresi di Seven Five Nine (oggi 4-11) i vincitori della seconda frazione delle Melges 24 European Sailing Series, evento organizzato dalla Società Triestina Sport del Mare partecipato da una ventina di equipaggi, giunti da ben otto Nazioni a rimarcare la grande diffusione di questo monotipo senza tempo.

 

Al comando sin dalle battute iniziali, l’equipaggio di Akos Csolto ha faticato più del previsto a confermarsi sui livelli della prima giornata, ma ha lottato con i denti per difendere il margine di vantaggio che, con il passare delle prove, è andato via via assottigiandosi. Oggi, in regime di brezza rafficata e instabile, Seven Five Nine, che per la cronaca ha vinto tra i Corinthian e per la prima volta è salito sul podio assoluto, ha tenuto testa al ritorno di Gilles (3-1) di Marcello Caldonazzo Arvedi che, partito in sordina, ha scalato posizioni su posizioni, chiudendo a un solo punto dal battistrada.

 

“Solo alla vigila di questa frazione non immaginavamo di poter lottare per il successo assoluto, ma al termine della prima giornata abbiamo capito di avere la velocità e la concentrazione per poter essere davvero competitivi - ha commentato Balasz Tomai di Seven Five Nine - Sabato e domenica, complice l’impiego di un altro campo di regata, la situazione è stata più ingarbugliata e abbiamo capito che era importante restare in contatto con il grosso della flotta, invece di prendere dei rischi dal punto di vista tattico: è stata una scelta che ha pagato e che ci ha dato la soddisfazione di salire sul primo gradino del podio per la prima volta in assoluto”.

 

Il team dei già olimpionici Pietro D’Alì e Andrea Trani ha anticipato di un solo punto i tedeschi di

White Room (16-7), incappati oggi nella peggior giornata della propria partecipazione, al punto da dover scartare entrambi i risultati odierni: un calo di performance che non ha totalmente compromesso la partecipazione del team di Michael Tarabochia, finito comunque terzo.

 

Ai piedi del podio si è fermata la cavalcata dei campioni uscenti di Melgina (7-2), portati da Paolo Brescia e Simon Kosuta a nove punti dal terzo classificato, mentre a completare la top five ci ha pensato Gill Race Team (1-12) di Miles Quinton, cui è andata la soddisfazione di salire sul terzo gradino del podio.

 

In top ten, invece, sono entrati anche Arkanoé by Montura (2-19), Working Girl (14-3), AleAli Eurocart (6-6) and Skorpios (8-13).

 

A margine della premiazione, Simone Viduli (componente dell'equipaggio di Destriero)  ha esteso ai partecipanti i ringraziamenti del presidente della Società Triestina Sport del Mare, Guido Benci: “Ospitare la classe Melges 24 è diventata per noi una piacevole consuetudine e anche quest’anno siamo riusciti a mandare in scena un evento completo e competitivo: ringrazio il Comitato di Regata, presieduto da Dario Motz, per la perfetta gestione delle regate, il Presidente Comitato delle Proteste Fabio Bassan, lo stazzatore Eros Angeli e Zerogradinod per la gestione della comunicazione. Infine tutti i nostri collaboratori e volontari che hanno reso possibile tutto ciò”.

 

Le Melges 24 European Sailing Series lasciano ora Trieste per fare rotta verso l’Austria dove, tra il 27 e il 29 maggio, sull’Atersee sono in programma le regate valide per l’Act numero tre della stagione 2022.

Melges 24 European Sailing Series - Act 2 Trieste - Classifica Overall

1. SEVEN_FIVE_NINE HUN759 (COR) - Ákos Csoltó - 20pts

2. GILLES ITA793 - Marcello Caldonazzo Arvedi - 21pts

3. WHITE ROOM GER677 (COR) - Michael Tarabochia - 22pts

4. MELGINA ITA693 - Paolo Brescia - 31pts

5. GILL RACE TEAM GBR694 (COR) - Miles Quinton - 36pts

6. ARKANOE BY MONTURA ITA809 (COR) - Sergio Caramel - 39pts

7. WORKING GIRL GER503 (COR) - Felix Stoppenbrink - 43pts

8. ALEALI EUROCART ITA139 (COR) - Claudio Gardossi -  46pts

9. SKORPIOS ITA454 (COR) - Antonio Masoli/Alberto Venuti - 51pts

10. ANDELE SUI821 - Jörg Hotz - 56pts

Gilles793.jpg
677-WhiteRum_2.jpg
Gilles-WhiteRum.jpg

23-24 Aprile 2022

CampionatoZoom_Logo_Obe.png

classificato '579 ​Destriero'
"Monotipi a Grignano"
1ª Prova Campionato ZOOM

Poco vento nella giornata di sabato, 6 nodi scarsi, un buon terzo posto con grandi sorpassi con i primi, molti salti di vento e quindi una situazione molto difficile.
Domenica vento più stabile, inizialmente 6/7 nodi poi in aumento fino a 12/14 nodi, tre prove, un primo un secondo ed un quarto, rimanendo sempre nel gruppo di testa. Non sono mancati i sorpassi con incroci davanti e dietro; insomma... tre prove molto combattute, molto divertenti e avversari veramente agguerriti!

Equipaggio:
Davide Rapotez, Simone Viduli, Massimiliano Palmisano, Stefano Chirsich e Matteo Gionechetti

16 Febbraio 2022

Nuovo Calendario Pesca

06 Dicembre 2021

Galleria Storica

Inserite nuove foto storiche il 04.01.2022
RudereSedeNuova.jpg
Da oggi è attiva la nuova pagina
"Galleria Storica"
dove il Socio STSM, previa registrazione,
può visualizzare oltre 200 album
fotografici dal 2003 al 2020.
Clicca sull'immagine